Ottobre giapponese: corsi di sushi e contaminazioni culturali

Cucina con Yuri

Quale periodo migliore di ottobre per mettere in cantiere nuovi progetti e guardarsi intorno alla ricerca di eventi e iniziative da seguire? Così tra un viaggio sentimentale in una Roma estiva e qualche proposta da vagliare, ho deciso di perlustrare la zona e raccontarvi quel che ho scovato.

L’associazione culturale Nipponbashi organizza nella sua sede di Treviso, la bottega giapponese Ikaya, corsi di cultura giapponese — cucina, lingua, ikebana, bonsai e calligrafia — oltre a diversi eventi, come la cena con l’ottima cuoca Yuri, a cui abbiamo preso parte domenica sera per la nostra speciale “Giornata Giapponese” di cui vi parlerò in settimana.

Nipponbashi significa, infatti, “ponte giapponese” e l’intento dell’associazione è proprio quello di creare un collegamento tra l’Italia e il Giappone, diffondendone la cultura nel Triveneto. Da amanti del Sol levante, appena abbiamo saputo dell’esistenza di un negozio che vende prodotti e generi alimentari selezionati e importati direttamente, abbiamo deciso di approfittare dell’open day dei loro corsi, per dare un’occhiata anche alle loro lezioni di cucina.
Siamo rimasti davvero colpiti dall’ambiente amichevole e dal clima rilassato che si respirava tra i fornelli, insieme ai profumi del cibo delizioso che Yuri preparava per noi, mostrandoci con estrema naturalezza tutti i passaggi della ricetta. Così colpiti, che il mio compagno ha deciso di iscriversi al corso di sushi, mentre io sto facendo seriamente un pensierino sul corso di cucina: sono stata una fervida lettrice di Banana Yoshimoto da adolescente e ammetto, con una punta di nostalgia, di essermi sentita, per un istante, proprio tra le pagine dei suoi libri.
Quindi, si parte per questa nuova avventura gastronomica , poi vi farò sapere come procede!

Cucina con Yuri

Commenta