In partenza verso i mercatini di Natale

Mercatini di Natale

Quando mi sono trasferita al Nord, conoscevo già ovviamente la tradizione dei mercatini natalizi (e avevo già visitato Innsbruck, ad esempio) ma mai avrei immaginato che sarebbero diventati un appuntamento imprescindibile di ogni mio dicembre. Quindi anche quest’anno sono in partenza per il Trentino, ma, a differenza del passato, abbiamo deciso di fermarci qualche giorno per avere il tempo necessario di fare tutto con calma e visitare qualche angolino nuovo. Sicuramente andremo a Bolzano e Trento, perché qui ho i miei banchi fidati e ormai il salamino all’origano è diventata una tradizione natalizia nuova: mi fa ancora strano riconoscere che stiamo tutti diventando grandi e che si stanno creando nuovi e irrinunciabili riti familiari, uno di questi è il bottino dei mercatini da portare a Roma per le feste di Natale.

mercatino_padova Inoltre quest’anno ho potuto iniziare l’abbuffata da clima natalizio molto prima, perché il mercatino che è stato allestito per le vie di Padova è ricchissimo e incantevole: artigianato locale, gastronomia dei Colli Euganei, montagne di impalpabile cachemire e addirittura un vero e proprio villaggio di Babbo Natale con tanto di pista di pattinaggio. Se potete andate, a me ha reso l’usuale tragitto mattutino molto più allegro!

Commenta